TEATRO REGIO TORINO - ROTARYXSLA

Vai ai contenuti

Menu principale:

Che dire del Teatro Regio?
E’ il teatro per eccellenza della nostra Torino.
Risale al 18° secolo, quando Vittorio Amedeo II commissionò la progettazione e la costruzione di un grande teatro all’ architetto Filippo Juvarra, nell’ ambito del generale riassetto di piazza Castello.
Il progetto fu terminato, a seguito della morte dello Juvarra, dall’ architetto Benedetto Alfieri e fu inaugurato il 26 Dicembre 1740.
Oggi del teatro originale si può vedere solo la facciata; il teatro venne infatti distrutto nel 1936 da un incendio e solo nel 1967 iniziò la ricostruzione con il progetto affidato all’ architetto Carlo Mollino.
Il nuovo Regio fu inaugurato nel 1973, alla presenza del Presidente Giovanni Leone, con l’ opera “I Vespri Siciliani” di Giuseppe Verdi.
Oggi può essere annoverato fra i Teatri d’ Opera più importanti d’ Europa.
Ma la sua attività non si limita alla produzione e rappresentazione di opere liriche. Nelle sue sale si tengono balletti, musical, mostre, concerti e conferenze, laboratori musicali etc., al fine di coltivare l’ amore per la musica.
In questo contesto è nata, nel 1998, l’ iniziativa del  Teatro Regio di Torino che ha prodotto oltre 1000 concerti, presentati in tutto il territorio regionale e non solo, dai capoluoghi di provincia alle zone di collina e montagna, teatri, chiese, castelli, auditori.
Le formazioni sono composte da professori d'orchestra, artisti del coro e maestri collaboratori del Teatro Regio; spaziano dal quartetto al decimino e includono tutti i tipi di strumenti. Il repertorio comprende musica classica e contemporanea, fino al jazz, al pop, alla canzone d’ autore ed alla musica per film.
Uno degli spettacoli più suggestivi è “Migranti. Quando a partire eravamo noi”, che il Teatro Regio ha offerto gratuitamente per questo nostro evento e che verrà proposto l’11 febbraio al Palazzo delle Feste di Bardonecchia.
E’ quindi doveroso un ringraziamento al Teatro Regio per questa concessione che permetterà a tutti noi di passare una splendida serata.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu